5 Consigli Per Diventare un Pro di Poker Online

Avete una particolare predilezione per il poker, magari avete vinto qualche torneo online e messo da parte un pò di soldi, questo non fa di voi un professionista. Per diventarlo servono tempo e pazienza, studio e una strategia attenta al bankroll perché i periodi no capitano a tutti. Ecco allora qualche consiglio per costruirsi una solida presenza al tavolo da gioco.

Consapevolezza, prima di tutto

Gli aspetti positivi sono facilmente intuibili, si tratta di mollare il lavoro e poter lavorare da casa o da qualunque altro posto del mondo, e guadagnare molto di più di quanto non si farebbe con un normale lavoro. Ma ci sono anche i contro, lo stress è altissimo, i ritmi di gioco molto intensi e il fallimento dietro l’angolo. Il guadagno non è un processo lineare ma il miglioramento si, non mollate al primo intoppo.

Studiare dai grandi

Il poker spesso viene associato al semplice azzardo, alla fortuna o intuito del pokerista ed è certamente così, ma dietro questa facciata oltre che centinaia di migliaia di partita c’è tanto tanto studio. I libri sul poker sono un ottimo punto di partenza, anche perché scritti dai migliori, da Brunson a Daniel Negreanu a Sklanskiy, ecc c’è davvero l’imbarazza della scelta.

Apprendere dalla rete

Il web è una manna dal cielo per il poker ma anche per il pokerista. E’ pieno di risorse da far invidia ai grandi scacchisti e ai loro database con migliaia, milioni di partite da poter analizzare, aperture da provare e strategie da mettere alla prova.

Coaching

Se volete davvero fare un salto di qualità nel vostro gioco e nella vostra carriera, questo è uno snodo centrale. Se con i libri o con il materiale in rete hai l’opportunità di conoscere i segreti e i difetti di tanti pokeristi, con il coaching l’oggetto di studio diventi tu. Avere qualcuno che analizzi il tuo gioco e che di conseguenza ti faccia lavorare sulle cose che devi valorizzare o migliorare, che ti indichi la strategia migliore, questo è il vero punto, a seconda della tipologia di avversario o di tavolo è un grande acceleratore del tuo poker.

Gestire il bankroll

Andiamo al sodo. Serve un bankroll specifico per il poker, che non intacchi le vostre spese ordinarie, vitto, alloggio, auto e quant’altro. Aggiungete un fondo per le emergenze. Il resto potete cominciare ad investirlo nel poker. Inizia a giocare ora su Zet Casino!