Tutte le notizie dal Campionato italiano di flipper sportivo 2018

Ecco cosa è successo all'Italian Pinball Open, il campionato italiano di flipper.

Si è appena concluso l’Italian Pinball Open, il Campionato italiano di flipper sportivo che anche quest’anno ha decretato il Campione in questa categoria!

Dove si è svolto il torneo?

L’edizione 2018 si è svolta dal 23 al 24 giugno in una location d’eccezione: la QLASH House di Luca Pagano, a Treviso, ovvero il quartier generale del Team Qlash e dei vari tornei di videogame in italia.

L’evento è frutto della collaborazione tra Ifpa Italia – International Flipper Pinball Association e Pagano Events, con il sostegno dei due partner ufficiali dell’evento: Double Pinball e Tecnoplay.

Chi è Campione italiano di flipper sportivo 2018?

Entriamo subito nel vivo della manifestazione per condividere la classifica 2018!

Ebbene, è Daniele Acciari il nuovo Campione d’Italia 2018 che si è portato a casa il titolo nell’evento eSports & Pinball.

La finale a quattro si è giocata su un flipper di ultima generazione, presentato in anteprima nazionale in questa occasione: si tratta del flipper “Iron Maiden” di Stern Pinball.

Daniele Acciari ha trionfato, battendo i suoi avversari con un punteggio veramente alto. È invece Daniele Badan a essersi aggiudicato il secondo posto, seguito da Roberto Pedroni – il Campione Italiano della passata edizione. Il quarto posto è invece andato allo svizzero Levente Tregova, vincitore dell’Italian Pinball Open dell’anno scorso.

Il torneo di flipper d’epoca come side event

In contemporanea al torneo principale si è svolto anche IPO-Classic un torneo speciale, disputato sui flipper d’epoca degli anni ’60 e ’70.

Qua è stato Pablo Iacoponi ad aggiudicarsi il podio, seguito da Gabriele Tedeschi e da Rick Mallett.

La novità 2018: il primo torneo italiano di flipper virtuale

Per la prima volta quest’anno, è stato introdotto come side event un torneo di virtual flipper, il primo in assoluto in Italia. Il flipper virtuale rappresenta l’anello di congiunzione tra il flipper sportivo e le modalità del videogame.

Il Campione di questa categoria è Davide Della Ianna, seguito da Miko Plumari e da Ales Rebec.

Un premio alla migliore giocatrice di flipper sportivo

Tra le tante attività, merita un focus speciale il premio ad Antonella Iannotta come miglior giocatrice donna dell’evento!

Il flipper sportivo: una disciplina che conquista l’Italia!

Punto nevralgico delle sale gioco di tutti i bar e spesso anche oggetto di design, il flipper è diventato nel tempo oggetto di una vera e propria disciplina da competizione che raccoglie giocatori appassionati.

Il flipper sportivo in Italia

Il flipper sportivo è regolato dall’associazione americana Ifpa che attualmente è diffusa in 23 paesi del mondo. Nel 2005, Ifpa ha creato il World Pinball Player Rankins, cioè la classifica ufficiale che raccoglie i migliori giocatori al mondo in questa disciplina.

L’Italia ha fatto il suo ingresso in questa classifica nel 2006 ed è sicuramente uno dei paesi più attivi e rappresentati, con una classifica nazionale che ad oggi conta circa 500 giocatori.

L’evoluzione del flipper

Dai modelli ormai vintage degli anni ’60 e ’70, il flipper si è evoluto in modo notevole dando vita a macchine altamente sofisticate.

È ad esempio il caso del nuovissimo flipper Iron Maiden, utilizzato per la finalissima del Campionato. Questa macchina, prodotta dalla Stern Pinball è ispirata al videogame “Legacy of the Beast”, nonché al leggendario gruppo. Il gioco è chiaramente accompagnato dai grandi successi degli Iron Maiden come The Trooper e Fear of the Dark.

Come abbiamo detto, oggi il mondo del flipper non può mancare dalle piattaforme virtuali e ad oggi  esistono anche ottimi virtual flipper che combinano il fascino intramontabile di questo gioco con le evoluzioni tecnologiche degli ultimi videogame.