Agosto, vacanze e Briscola

Non so ancora se farò vacanza quest’anno ma di sicuro mi prenderò la mia settimana di ferie. Non è tantissimo, ma mi pare giusto, l’altra ce l’ho tra Natale e Capodanno quindi mi accontento. Arrivo sempre un po’ indeciso sul da farsi e spesso mi accodo a qualche partenza all’ultimo, organizzando una macchina con gli altri amici verso i mari del sud. Questione di gusti, l’Italia è tutta bella. L’Italia è bella quanto il mio gioco preferito, la briscola, un gioco che racchiude tutta la cultura di un paese e che tutti, prima o poi, provano. Chi non si è mai fatto una partita a Briscola?

Dovunque vada, sarà una Briscola

Ok, perdonatemi se maltratto un po’ il detto “comunque vada, sarà un successo”, ma era per introdurvi a quanto mi accade ogni volta che vado in vacanza: ovunque vada, riesco a farmi nuovi amici con la briscola. E vi sembrerà strano, ma negli anni sono riuscito a farmi amici anche online, giocando online. In questo caso la località è il web! Mamma mia come sono diventato cibernetico, anche se non mangio libri di matematica. Scherzi e canzoncine dei cartoni animati a parte, tornando al gioco della briscola è proprio vero: uscite un mazzo di carte e iniziate a blaterare un po’ la parola “briscola” in mezzo alla gente. Vedrete che qualche sfidante o meglio qualche coppia di sfidanti esce sicuramente fuori.

Hai mai provato a giocare online a Briscola?

E così, uno dei miei tanti sfidanti appena conosciuti un giorno mi fa:<<Hai mai provato a giocare online a Briscola?>> ed io risposi di sì. Ma quando poi mi chiese se lo avessi mai fatto per soldi veri, rimasi abbastanza stupito e dissi <<Ah, perché, si può?>>. La briscola online per soldi veri era appena diventata legale in Italia e io avevo appena scoperto un nuovo mondo, che avrei apprezzato per i mesi a venire. E continuo ancora ad apprezzarlo tuttora.